Il cuore del progetto nasce dall’animo Italiano di molti anni fa, quando ci si attardava a casa in compagnia attorno ad un grande tavolo di legno e si versava un “Dito Divino” a tutti gli ospiti, attardandosi ad assaggiare la cucina di casa.

 

Quanto "Food & Beverange" in quelle cucine?!

​

All’epoca non si parlava in inglese: al posto di food si diceva “cibo” e beverage per noi significava

“offrire il vino italiano” con la simbiosi del “saper fare”.

 

Quelle donne tra cui “la Madre e la Nonna”, ci sapevano fare con il bere e con il mangiare, percorrendo le regioni italiane.

Il loro lavoro iniziava al mercato, quando sceglievano le materie prime e progettavano i piatti che avrebbero poi messo in tavola.

 

Come nella mente del musicista le note vibrano prima di esser scritte o suonate, così al Dito Divino i profumi dei Vini Nobili Italiani ed i Sapori della tavola sono presenti prima di accendere i fornelli e offrire il Vino.

 

Questi sapori e questi profumi Milanesi e Italiani ci accompagnano da tutta la vita e tengono viva la nostra memoria.

​

​

Accogliente ed intimo, il Dito Divino è un punto di incontro per giovani professionisti ed intenditori

attenti e sensibili a prodotti di qualità, abituati a viaggiare e sperimentare.

 

Top quality con un “entry price level” versatile e accessibile:

i profumi dei migliori vini ed i sapori di una volta in una location dal design italiano

con una grande attenzione alla componente estetica e all’utilizzo delle tecnologie.

 

Un luogo unico nel cuore di Milano, a pochi passi da Piazza Affari, per sostare allegramente in compagnia o concedersi un momento di relax sfogliando uno dei nostri libri.

Cerca